FAQ

Cosa sono i finanziamenti agevolati?
La finanza agevolata consiste in una serie di interventi che contribuiscono con risorse pubbliche alle politiche di investimento delle imprese, allo sviluppo di specifici progetti o al sostegno di determinate aree economiche o territoriali.

Perché scegliere la nostra assistenza?
Rispetto ai siti istituzionali regionali o degli Enti pubblici che pubblicano i bandi la competenza professionale del nostro team di specialisti è garanzia di buon esito per le richieste di agevolazione, spesso riferite a normative non sempre di facile interpretazione e con procedure operative talvolta complesse.

Chi può richiedere l’agevolazione?
L’agevolazione può essere richiesta da qualunque soggetto che intenda avviare una nuova impresa ma anche da imprese operative che vogliono assistenza e suggerimenti ad hoc sui finanziamenti a fondo perduto per la propria impresa.

Quali requisiti sono necessari per fruire delle agevolazioni?
La possibilità di beneficiare di queste agevolazioni dipende da una serie di fattori quali: il settore in cui si opera, il numero degli addetti, la zona geografica di localizzazione, la forma giuridica dell’impresa, il grado di innovatività dell’iniziativa, le caratteristiche personali dell’imprenditore quali età, sesso, stato di disoccupazione, etc.

Per accedere ai finanziamenti agevolati devo aprire prima la Partita IVA?
Dipende dal bando. La maggior parte dei contributi a fondo perduto premiano i nuovi imprenditori (imprese nuove) ma ci sono molti bandi che finanziano le imprese già operative. Nel primo caso spesso non è necessario aprire la partita iva, mentre nel secondo la partita iva deve essere già aperta e soprattutto l’attività deve essere già iniziata.

Qual è l’iter da seguire?
Dopo averci inviato le informazioni sulla tua idea di progetto e una stima indicativa delle spese da sostenere valutiamo gratuitamente il tuo progetto analizzando gli strumenti di finanza agevolata più adatti a te per poi attivare la pratica di richiesta del finanziamento.